Aprire il Vaso di Pandora Emotivo: Come Affrontare e Trasformare la Rabbia e l'Ego nella Nostra Vita

Aprire il Vaso di Pandora Emotivo: Come Affrontare e Trasformare la Rabbia e l'Ego nella Nostra Vita

Quanto siamo arrabbiati nella nostra vita?

Quanto basta poco per farci scattare?

Vi è mai capitato di diventare furiosi anche solo perché vi è caduto qualcosa tra le mani?

Cosa facciamo poi? Tendenzialmente diamo la colpa all’oggetto in questione, è scivoloso magari, appuntito…

Ma se riflettiamo bene, se apriamo il nostro cuore, con ogni probabilità ce l’abbiamo con noi stessi, perché maldestri, poco attenti e così via…

Ma se andassimo ancora più in profondità?

Scopriremmo il famoso vaso di Pandora, cioè una serie di problemi che per molto tempo sono rimasti nascosti, per nostro conto… o per conto di generazioni passate.

Come vi sentite dopo aver letto queste poche righe?

Ponete l’attenzione alle sensazioni, alle emozioni…state fermi su queste.

Perché sto scrivendo questo?

Perché molto spesso, pur di non sentire il dolore, pur di non accogliere la difficoltà, ci giriamo dall’altra parte, andando avanti come dei treni quando poi, ad un certo punto, prima o poi, siamo costretti a frenare in maniera brusca e ancor più dolorosa.

Cosa fare quindi?

Accogliere.

Cosa significa?

Amare ed imparare ad ascoltare.

Anche solo chiudere gli occhi e respirare profondamente è un piccolo passo per prendere coscienza di noi stessi.

Perché qualora ce l’avessimo con qualcuno non è importante perdonare quanto più prendere consapevolezza di noi stessi e dell’altro. Perdonare preclude un senso di superiorità e questo non ci mette nella posizione di capire l’altro ma solo di aumentare il nostro ego.

Quindi, quanto sentiamo il sentimento della rabbia ascoltiamoci e cerchiamo di capire in che punto del nostro corpo si trova, il perché, dove siamo noi rispetto a questo sentire…

Torna al blog
Counselor Online | Aiuto Online

Non vedo l'ora di iniziare questo percorso con te.

Se hai domande o dubbi, ti invito a contattarmi 📞 o a prenotare 📆 un colloquio gratuito

Non preoccuparti, non sarai obbligato a continuare il percorso e non dovrai pagare nulla per questo primo incontro.

Ricorda che la mia priorità e' sempre e solo il tuo benessere.

Per info e appuntamenti, mandami un messaggio WhatsApp. Clicca qui ✅