Addii e nuovi inizi: come accettare il cambiamento nella vita BeatriceLencioniCounselor

Addii e nuovi inizi: come accettare il cambiamento nella vita

@mail - WhatsApp

In molti momenti della vita ci troviamo ad affrontare situazioni che richiedono di separarci da qualcosa o qualcuno, e questo può essere estremamente difficile. Che si tratti di un amore finito, di un lavoro perso, di un amico che ci ha tradito, di un parente che ci ha lasciato, di un'amicizia che non è più quella di una volta, o di qualsiasi altra situazione simile, il distacco può causare dolore e sofferenza.

Tuttavia, i distacchi e gli addii sono parte integrante della vita e sono spesso necessari per il nostro benessere emotivo e psicologico. Senza di essi, non potremmo crescere e maturare, e rimarremmo bloccati in situazioni che ci limitano e ci impediscono di progredire.

Per affrontare i distacchi e gli addii in modo sano e positivo, è importante comprendere alcuni aspetti fondamentali della natura umana e del processo di separazione.

In primo luogo, dobbiamo accettare che la vita è impermanente e che tutto ciò che inizia deve finire. Questo può sembrare triste e deprimente, ma in realtà è un concetto liberatorio e illuminante. Accettare l'impermanenza significa essere consapevoli che tutto ciò che abbiamo nella vita è prezioso e deve essere apprezzato al massimo mentre lo abbiamo. Significa anche essere in grado di lasciar andare ciò che non ci serve più, senza aggrapparci a esso e senza resistere al cambiamento.

In secondo luogo, è importante comprendere che i distacchi e gli addii sono un processo naturale di separazione, e che devono essere affrontati con rispetto e gratitudine per tutto ciò che hanno rappresentato nella nostra vita. Anche se la separazione può causare dolore e sofferenza, dobbiamo cercare di vedere al di là del dolore e apprezzare ciò che abbiamo imparato e vissuto grazie a quell'esperienza. Dobbiamo ringraziare le persone e le situazioni che ci hanno arricchito e ci hanno fatto crescere, e lasciarle andare con amore e gratitudine.

Come counselor professionista, ho lavorato con molte persone che hanno affrontato distacchi e addii dolorosi nella loro vita, e ho anche avuto alcune esperienze personali che mi hanno insegnato molto sull'importanza di questi momenti di separazione.

Una delle esperienze più significative che ho avuto è stata la morte di Mei, la mia gatta, che è stato con me per 8 anni, e Terry, la mia cagnolona che mi ha accompagnata per tutta l’adolescenza.

Quando sono morte, mi sono sentito devastata e ho avuto difficoltà ad accettare la loro scomparsa. Tuttavia, ho deciso di onorare la loro memoria stampando, cercando di stare accanto a chi le aveva conosciute, così facendo ho avuto l'opportunità di condividere le mie emozioni e di esprimere il mio dolore in un contesto sicuro che mi ha aiutato a elaborare il mio lutto e ad accettare la loro perdita.

Un'altra esperienza significativa riguardava il mio trasferimento in un'altra città per motivi d’amore. È stata una decisione difficile da prendere, in quanto sapevo che mi avrebbe costretto a lasciare molte persone a cui tenevo e a iniziare da zero in un posto nuovo.

Ho cercato di affrontare il trasferimento con una mentalità aperta e positiva, vedendolo come un'opportunità per crescere e per scoprire nuove cose. Ho anche cercato di onorare la mia relazione con le persone che lasciavo. Seppur con innumerevoli difficoltà ho cercato di conoscere persone ed uscire allo scoperto. In questo modo, ho trovato un senso di appartenenza e ho creato nuove opportunità nella mia vita. Ho mantenuto i rapporti con i miei amici storici dando loro anche una “scusa” per venire a trovarmi.

In entrambe le situazioni, ho capito che gli addii e i distacchi possono essere molto difficili, ma che possono anche offrire l'opportunità di crescere e di scoprire nuovi aspetti della nostra vita. Affrontando questi momenti con apertura e coraggio, abbiamo la possibilità di creare nuove opportunità e di trovare un senso di significato nella nostra vita.

E’ importante ricordare che i distacchi e gli addii ci offrono anche l'opportunità di reinventarci e di creare nuove possibilità per noi stessi. Quando ci separiamo da qualcosa o qualcuno, ci viene data la possibilità di esplorare nuovi orizzonti, di imparare nuove cose e di scoprire nuove parti di noi stessi. Dobbiamo approfittare di questa opportunità per crescere e diventare la migliore versione di noi stessi.

Sono parte della vita, e possono essere difficili da affrontare. Tuttavia, se li vediamo come una parte naturale del processo di crescita e di evoluzione, possiamo affrontarli in modo sano e positivo.

Dobbiamo accettare l'impermanenza della vita, comprendere che i distacchi e gli addii sono un processo naturale di separazione, e ringraziare le persone e le situazioni che ci hanno arricchito e ci hanno fatto crescere. Dobbiamo anche sfruttare l'opportunità offerta dai distacchi e dagli addii per reinventarci e creare nuove possibilità per noi stessi.

Anche se spesso ci diciamo “ma perché devo soffrire?” dovremmo imparare di affrontare la vita con coraggio e apertura. Parlate con le persone coinvolte, cercate di capire le loro motivazioni e le loro esigenze, e cercate di trovare un terreno comune per accogliere la separazione in modo pacifico e rispettoso.

Cercate di prendervi cura di voi stessi durante il processo di separazione. Prendete il tempo per elaborare le vostre emozioni, per esprimere i vostri sentimenti e per trovare un modo per affrontare il dolore. Potreste trovare utile scrivere un diario, parlare con un amico di fiducia o con un counselor professionista, o praticare tecniche di rilassamento come la meditazione o lo yoga.

Ricordate che i distacchi e gli addii possono essere dolorosi, ma anche liberatori e illuminanti. Se riusciamo ad affrontarli con saggezza e gratitudine, possiamo imparare molto su noi stessi e sulla natura umana, e diventare persone più forti e più consapevoli. Ricordate sempre che siete in grado di superare qualsiasi difficoltà, e che ogni esperienza può essere un'opportunità di crescita e di evoluzione personale.


Se stai cercando un supporto professionale per affrontare le sfide della vita e trovare il modo di superare le delusioni, sono qui per aiutarti.

Scrivimi una email o un WhatsApp 

Insieme possiamo lavorare per raggiungere i tuoi obiettivi e trovare il tuo equilibrio emotivo.

Torna al blog
Counselor Online | Aiuto Online

Non vedo l'ora di iniziare questo percorso con te.

Se hai domande o dubbi, ti invito a contattarmi 📞 o a prenotare 📆 un colloquio gratuito

Non preoccuparti, non sarai obbligato a continuare il percorso e non dovrai pagare nulla per questo primo incontro.

Ricorda che la mia priorità e' sempre e solo il tuo benessere.

Per info e appuntamenti, mandami un messaggio WhatsApp. Clicca qui ✅