Gestalt Counseling: Esplora Metodi e Approcci per il Benessere Emotivo e la Crescita Personale BeatriceLencioniCounselor

Gestalt Counseling: Esplora Metodi e Approcci per il Benessere Emotivo e la Crescita Personale

Il Counseling gestaltico o Gestalt Counseling rappresenta una figura professionale fondamentale nel panorama degli approcci di sostegno emotivo. Basato sulla teoria di Fritz Perls, questo modello si contraddistingue per la sua centralità posta sulla relazione d'aiuto tra l'individuo e l'ambiente circostante. Questa interazione considera l'essere umano come un organismo in perenne dialogo dinamico con la realtà in cui è immerso.

La relazione di aiuto instaurata dal Counselor di Gestalt si focalizza sulla situazione attuale del cliente, concentrandosi sul presente e su quei fattori che mantengono la situazione problematica. Così come nella teoria del Counseling centrato sulla persona proposta da Rogers, l'approccio gestaltico parte dal presupposto che ogni essere umano è un organismo ricco di potenzialità e capacità creative.

Il fulcro della teoria gestaltica risiede nel rapporto figura-sfondo. In ogni momento, una persona mette in risalto solo una parte della sua esperienza, lasciando il resto come sfondo. Instaurare una relazione efficace con il cliente significa incoraggiarlo a riflettere, esplorando le proprie sensazioni, modalità di comunicazione e risorse inespresse. L'obiettivo è vivere intensamente il “qui ed ora”, stabilendo una relazione armonica con gli altri e l'ambiente circostante.

La metodologia della Gestalt per sostenere il cliente nell'integrazione figura/sfondo contempla cinque passaggi: identificazione, confronto ed espressione, scarica, cambiamento, crescita. La dimensione corporea ed emozionale riveste un ruolo fondamentale per ricondurre il cliente alla consapevolezza delle sue potenzialità, per focalizzarsi sul problema e per attivare le strategie di soluzione.

Yontef sostiene che, nell'approccio gestaltico, l'incontro tra il Counselor e il cliente è un crocevia cruciale per il processo di crescita e benessere. Il Counselor si mostra attivo e autentico nell'instaurare una relazione con il cliente, prediligendo un modo di essere e di fare, anziché semplicemente aderire a tecniche preimpostate o formule rigide.

L'approccio integrato del Counseling umanistico amalgama i principi cardine dell'approccio rogersiano, comuni anche alla Gestalt, quali la fiducia nelle potenzialità dell'essere umano, la rilevanza del "qui ed ora", il principio di responsabilità del cliente e la relazione come motore del cambiamento. La Gestalt aggiunge valore enfatizzando la connessione con il corpo e l'integrazione tra gli aspetti verbali e non verbali.

Concludendo, il counseling gestaltico emerge come un approccio avant-garde alla terapia. Esso enfatizza l'esperienza del momento presente e la responsabilità personale, con l'obiettivo di accrescere la consapevolezza individuale nel "qui e ora", stimolando le persone ad assumersi la responsabilità delle loro decisioni e azioni.

Ecco 5 motivi per scegliere la Gestalt Counseling come approccio terapeutico:

  1. Il counseling gestaltico si concentra sulle persone nella loro interezza, considerando tutti gli aspetti della loro esperienza, tra cui le emozioni, i pensieri, i comportamenti e le relazioni. Questo aiuta le persone a sviluppare una maggiore consapevolezza di sé stessi e del loro ambiente, e a sviluppare un senso di integrità e autenticità.
  2. Il counseling gestaltico è un approccio esperienziale. Si concentra sull'esperienza dell'individuo nel momento presente, piuttosto che sulle sue esperienze passate o future. Questo aiuta le persone a diventare consapevoli dei loro schemi di pensiero e comportamento e a trovare nuovi modi per affrontarli.
  3. Il counseling gestaltico è un approccio collaborativo. Il counselor lavora insieme al cliente per creare un ambiente sicuro e di supporto in cui possono esplorare le loro esperienze e trovare modi per affrontare i loro problemi. Ciò aiuta le persone a sentirsi meno isolate e più connesse agli altri.
  4. Il counseling gestaltico è un approccio empatico. Il counselor empatizza con il cliente e cerca di comprendere la loro prospettiva. Ciò aiuta le persone a sentirsi ascoltate e comprese, e a sviluppare una maggiore empatia per gli altri.
  5. Il counseling gestaltico è un approccio orientato all'azione. Ciò significa che il counselor aiuta la persona a sviluppare un piano d'azione per affrontare le loro difficoltà. Ciò aiuta le persone a sentirsi più in controllo della loro vita e a sviluppare una maggiore fiducia nelle loro capacità.

Posso utilizzare il counseling gestaltico per affrontare problemi di relazione?

Sì, il counseling gestaltico può essere utilizzato per affrontare problemi di relazione. In effetti, la terapia gestaltica è spesso utilizzata per aiutare le persone a migliorare la loro capacità di relazionarsi con gli altri in modo più efficace e soddisfacente.

Il counseling gestaltico si concentra sull'esperienza presente del cliente e sulle relazioni che essi hanno con il loro ambiente. Questo significa che il counseling gestaltico può aiutare le persone a esplorare come si relazionano con gli altri, identificare schemi di comportamento che possono ostacolare le loro relazioni e sviluppare nuovi modi di interagire con gli altri che sono più efficaci e soddisfacenti.

Il counseling gestaltico può essere particolarmente utile per affrontare problemi di relazione come la mancanza di fiducia, la difficoltà a comunicare, la dipendenza emotiva, la gelosia, la paura dell'abbandono e molti altri. Inoltre, il counseling gestaltico può essere utilizzato sia per le relazioni intime che per le relazioni professionali o sociali.

Ecco alcuni esempi concreti di come il counseling gestaltico può essere utilizzato per affrontare problemi di relazione:

  1. Mancanza di fiducia: Un individuo potrebbe avere difficoltà a fidarsi degli altri a causa di esperienze passate negative. Il counseling gestaltico potrebbe aiutare la persona a esplorare i loro schemi di pensiero e comportamento che possono ostacolare la fiducia, come l'isolamento, la paura di essere vulnerabili o la tendenza a giudicare gli altri. Il counselor potrebbe incoraggiare la persona a esplorare nuovi modi di interagire con gli altri che favoriscano la fiducia e la connessione.
  2. Difficoltà di comunicazione: Una coppia potrebbe avere difficoltà a comunicare in modo efficace a causa di schemi di comportamento disfunzionali, come la critica o la difensività. Il counseling gestaltico potrebbe aiutare la coppia a identificare questi schemi e a esplorare nuovi modi di comunicare in modo più aperto e rispettoso.
  3. Dipendenza emotiva: Un individuo potrebbe avere difficoltà a gestire le proprie emozioni senza la presenza di un partner o di un amico fidato. Il counseling gestaltico potrebbe aiutare la persona a esplorare i loro bisogni emotivi e a sviluppare risorse interne per soddisfarli. Il counselor potrebbe anche aiutare la persona a sviluppare nuove relazioni che siano basate sulla reciproca sostegno e non sulla dipendenza.
  4. Gelosia: Un individuo potrebbe avere difficoltà a gestire la propria gelosia in una relazione romantica. Il counseling gestaltico potrebbe aiutare la persona a esplorare le loro paure e i loro bisogni nella relazione, e a sviluppare modi più sani per esprimere questi bisogni. Il counselor potrebbe anche lavorare con la coppia per sviluppare una maggiore fiducia reciproca e una comunicazione aperta.
  5. Paura dell'abbandono: Un individuo potrebbe avere una forte paura di essere abbandonato da un partner o da un amico. Il counseling gestaltico potrebbe aiutare la persona a esplorare questa paura e a identificare i modi in cui essa influenza il loro comportamento e le loro relazioni. Il counselor potrebbe lavorare con la persona per sviluppare una maggiore fiducia in sé stessi e nelle proprie relazioni, e per sviluppare una maggiore consapevolezza dei propri bisogni e desideri.

 

Il counseling gestaltico è un approccio innovativo che mira a sviluppare la consapevolezza, la responsabilità e l'autenticità nelle persone. Se stai cercando un approccio che ti aiuti a diventare la persona migliore che puoi essere, la Gestalt Counseling potrebbe essere la scelta giusta per te.

Torna al blog
Counselor Online | Aiuto Online

Non vedo l'ora di iniziare questo percorso con te.

Se hai domande o dubbi, ti invito a contattarmi 📞 o a prenotare 📆 un colloquio gratuito

Non preoccuparti, non sarai obbligato a continuare il percorso e non dovrai pagare nulla per questo primo incontro.

Ricorda che la mia priorità e' sempre e solo il tuo benessere.

Per info e appuntamenti, mandami un messaggio WhatsApp. Clicca qui ✅